Evento on-line – 24 settembre: come progettare eventi efficaci, anche on-line

Il modello di business degli eventi sta cambiando rapidamente e globalmente a causa del distanziamento sociale. In questo articolo (aggiornato il 7/9/2020) ti parliamo di:

Una nuova frontiera per gli eventi: gli eventi on-line e l’integrazione con gli eventi faccia a faccia

Per i prossimi mesi sono aperte diverse opzioni:

  • cancellare o rimandare eventi tradizionali già programmati;
  • creare eventi on-line nuovi, che sostituiscano in parte quelli cancellati;
  • migrare eventi già fissati e trasformarli on-line al 100%;
  • integrare gli eventi faccia a faccia con una parte on-line (meeting ibridi);

Gli eventi on-line come parte di una riorganizzazione

Secondo una indagine, elaborata su dati ISTAT, appena pubblicata e intitolata GLI EFFETTI DELL’EMERGENZA COVID-19 SULLE IMPRESE VENETE, il 14,2% delle imprese venete teme la riduzione dell’attrattiva di prodotti e servizi per l’impossibilità di partecipare a fiere ed eventi, mentre il 18,8% teme una riduzione della domanda estera.

Perché diventa allora importante progettare propri eventi, anche on-line?

  • gli eventi on-line possono supplire, in parte e con schemi adatti, alla minore visibilità a fiere ed eventi;
  • gli eventi on-line permettono di ampliare la proposta di marketing con una offerta digitale;
  • gli eventi on-line permettono una interazione con clienti e fornitori molto più coinvolgente dei contatti telefonici o email, anche se non così coinvolgente come gli eventi in presenza.

Mentre il 68,9 % delle imprese venete ha adattato l’organizzazione e i processi, solo il 9,1% delle imprese ha investito in nuova formazione.
Sembra quindi che la riorganizzazione sia stata fatta con le competenze già presenti in azienda.

E per quanto riguarda le strategie? Il 18,9% pensa ad una riorganizzazione dei processi e degli spazi di lavoro o degli spazi commerciali e il 14,6% ad una modifica o ampliamento dei canali di vendita o dei metodi di fornitura/consegna.

Come si può vedere dal grafico qui sopra, il 38% delle aziende non ha adottato nessuna strategia per ripartire.

Per venire incontro alle esigenze formative delle aziende, non solo venete, e per contribuire con dei contenuti all’elaborazione di una strategia, abbiamo riconvertito in un formato on-line il nostro corso “Progettare eventi efficaci”, che sarà preceduto da un evento on-line di presentazione.

Quando e dove

Giovedì 24 settembre dalle ore 16.00 alle ore 17.00, on-line.

Le iscrizioni si chiudono il 23 settembre alle ore 20.00.

Modalità di partecipazione

La partecipazione al’evento on-line è gratuita. È sufficiente compilare il modulo e, il giorno dell’evento, cliccare sul link alla videoconferenza Zoom.

Il valore degli eventi faccia a faccia e on-line

La possibilità di incontrare nuove persone e interagire tra i partecipanti viene valorizzato dagli esperti per più del 50% del valore di un evento: come creare interazioni con i partecipanti?

Abbiamo adattato la metodologia Bizmaker® per progettare eventi efficaci per fronteggiare questo cambiamento e in questo webinar la presenteremo per la prima volta on-line.

Da un sondaggio tra i partecipanti ad un webinar dell’ICCA Asia Pacific Chapter, la mancanza del business networking toglie più del 50% del valore di un evento.

Dalla nostra esperienza di formazione nelle aziende, i fattori chiave che delineano il successo degli eventi sono:

Come è nata l’idea della metodologia Bizmaker® per progettare eventi efficaci? Leggi l’articolo.

Scopri il corso “Progettare eventi efficaci”

Durante il webinar sarà possibile anche ricevere maggiori informazioni sul Corso “Progettare eventi efficaci (anche on-line)” che si terrà dal 6 ottobre 2020.

La metodologia Bizmaker® per progettare eventi efficaci offre griglie di auto-valutazione e modelli operativi che facilitano la creazione di un linguaggio comune nella progettazione e realizzazione degli eventi.

Relatore

Enrico Belli, fondatore e consulente marketing di Bizmaker®, è stato per oltre 8 anni Responsabile Marketing e Vendite al Centro Congressi Padova “A. Luciani”; in questa funzione ha contribuito a realizzare oltre 1.600 eventi ed assistito clienti in progetti di fattibilità di altri 4.000 eventi. Ha condotto una personale ricerca interdisciplinare e intersettoriale nel mondo degli eventi, in particolare quelli a scopo di marketing e comunicazione. È stato Presidente del Comitato Italiano dei Soci ICCA dal 2014 al 2016. È sviluppatore software con la piattaforma Claris FileMaker ed ha realizzato il software Bizmaker® CRM e Bizmaker® Integration Tool.

Guarda i video di presentazione del corso “Progettare eventi efficaci”

Guarda il video (1 minuto) di presentazione del corso “Progettare eventi efficaci”

Quali sono gli errori da evitare per progettare eventi efficaci?

Guarda il secondo video (meno di 2 minuti) di presentazione del corso “Progettare eventi efficaci”

“Potevo farlo, ho voluto farlo, e l’ho fatto”. Come è nata la metodologia Bizmaker® per progettare eventi efficaci

Come è nata la metodologia Bizmaker®: osservazione, pratica, psicologia cognitiva, metodo! Guarda il video n. 3.

Foto: Marco Verch, Sebastiaan ter Burg.