Come aumentare la redditività delle aziende b2b: misurare il ritorno sull’investimento negli eventi

Come aumentare la redditività delle aziende b2b? In questo post descriviamo il business case di un Cliente che abbiamo supportato con la consulenza Bizmaker® per misurare ed aumentare il ritorno sull’investimento negli eventi.

Il problema del Cliente: aumentare la redditività delle aziende b2b

aumentare la redditività delle aziende b2bAzienda veneta (50 dipendenti) di servizi sia per imprese che privati. Organizza eventi a scopo di informazione tecnico-commerciale ed espone ad una decina di fiere all’anno. Ogni reparto organizza autonomamente i propri eventi, impostando la propria strategia di promozione. Questi eventi coinvolgono anche target di interesse di altri reparti, ma senza il coinvolgimento di questi ultimi. Ne consegue che risultano difficoltose le campagne di cross selling e  i clienti dei diversi reparti non incontrano tutta la proposta di valore dell’azienda. La promozione degli eventi solamente tramite social network dà risultati frustranti. La proprietà chiede che la gestione di tutti gli eventi sia bilanciata sugli obiettivi generali e non solo su quelli dei singoli reparti.

La soluzione Bizmaker®: misurare e aumentare il ritorno sull’investimento negli eventi

aumentare la redditività delle aziende b2bAbbiamo fornito alcune giornate di consulenza distribuite nell’arco di 6 mesi, con un leggerissimo impatto sulle normali attività. Destinatario della consulenza il gruppo formato dalla proprietà e dai responsabili di ciascun reparto. L’oggetto della consulenza è stata la metodologia Bizmaker® per misurare e aumentare il ritorno sull’investimento negli eventi.

Risultati ottenuti dal Cliente

È stata riorientata la fase di progettazione degli eventi in funzione del valore generato per il partecipante finale più che in funzione delle esigenze interne. aumentare la redditività delle aziende b2bL’implementazione della metodologia Bizmaker® ha permesso un miglior coordinamento tra i reparti e l’armonizzazione delle procedure operative. È stato creato un approccio aziendale condiviso per la valutazione degli eventi in base a metriche predefinite e pre-condivise.
La migliore collaborazione tra reparti si è concretizzata in tre passaggi:

  • discussione e condivisione degli obiettivi e dei target prima di lanciare l’evento
  • strutturazione di una precisa scaletta dell’evento in funzione di obiettivi, target, contenuti
  • nuova procedura di progettazione degli eventi

È stata migliorata sia la comunicazione interna sia la promozione degli eventi al target utilizzando meglio i punti di contatto abituali. È stato attivato un piano operativo per individuare, contattare e sensibilizzare gli influencer.  È stata definita una nuova scheda di raccolta dati condivisa tra tutti i reparti, passo necessario per digitalizzare il flusso all’interno del CRM.

Metodo Bizmaker® per aumentare la redditività delle aziende b2b

Quali sono i vantaggi della metodologia Bizmaker® per aumentare la redditività delle aziende b2b?

  • Riduzione dei rischi
  • Miglioramento delle prestazioni
  • Diminuizione dei costi

Scarica la presentazione “Come misurare ed aumentare il ROI degli eventi”

Scopri di più sulla metodologia Bizmaker® per aumentare il ritorno sull’investimento negli eventi e registrati per ricevere la presentazione.

Chiudi il menu